Pogona vitticeps (drago barbuto) Espandi

Pogona vitticeps (drago barbuto)

Nuovo

Dall'indole mansueta, si abitua da subito alla presenza umana

 

PREZZO VARIABILE

Il prezzo dell'animale varia in base ad età, dimensioni e caratteristiche

Maggiori dettagli

Pagamenti Accettati
Pagamenti Accettati
Ti mancano 59,00 € per avere la spedizione gratuita!

Ti ricordiamo che la spedizione è gratuita esclusi i prodotti extrapeso. Per maggiori informazioni clicca qui

Nome scientifico
Pogona vitticeps

Nome comune
Drago barbuto dalla testa striata

Famiglia
Agamidae

Caratteristiche
I draghi barbuti dalla testa striata, come le altre specie del genere Pogona, prendono il loro nome comune da una caratteristica particolare: sotto il mento presentano tutti delle spine (in realtà riserve di grasso) che, soprattutto nei maschi, ricordano una barba quando i sauri la espandono per sembrare più grossi e minacciare i predatori. Come molti altri rettili, i maschi sono più grandi, hanno una "barba" più scura e visibile, testa più larga, pori femorali più evidenti e apertura cloacale più grossa. Solitamente la livrea è bruno-giallastra con qualche macchia più scura per mimetizzarsi meglio nei deserti. La lunghezza si aggira sui 60-80 cm da adulti; da giovani arrivano 20-30 cm, ma alla nascita non superano gli 8 cm.
Durante l'accoppiamento, i Pogona vitticeps maschi espandono la barba il più possibile. Sono soliti a mordere le femmine, tuttavia esse non recano alcun danno perché dotate di pelle robusta e resistente. Come la maggior parte degli animali, nel periodo degli accoppiamenti, i maschi sono molto più aggressivi e territoriali del solito.
I draghi barbuti, data la loro indole mansueta, si abitueranno subito ad essere accarezzati, presi in mano o addirittura prendere il cibo dalle mani, e, in cattività, se in buone condizioni, possono vivere dai 15 ai 20 anni.
Le misure minime per allevare un esemplare di Pogona v. sono 100x60xh40-50, se si preferisce allevare una coppia è consigliato il terrario da 120x60xh40-50.

Alimentazione
La Pogona è un animale onnivoro, la sua dieta deve essere il più varia possibile e deve spaziare da ogni tipo di insetto fino a ogni tipo di vegetale, gli insetti prima di essere somministrati devo essere a loro volta alimentati nel migliore modo possibile.
Anche se la dieta sarà il più varia possibile la quantità di calcio che gli verrà fornita non sarà mai abbastanza per questo dovremmo somministrare noi calcio e calcio+d3 che potranno essere somministrati tramite le prede spolverate e tramite verdura spolverata.
Il calcio è possibile acquistarlo in farmacia un prezzo irrisorio, bisognerà chiedere il Carbonato di Calcio in Polvere, non dovrà essere sottoforma di pasticche ne effervescente ma comunissimo Carbonato di Calcio in Polvere, se non si dovesse trovare basta andare in un comune negozio di animali e comprare l’osso di seppia e polverizzarlo.
Oltre a questo prodotto sarà importante acquistare un prodotto che oltre al calcio contenga anche d3.
Il calcio addizionato a d3 sarà da usare 2 volte a settimana e il calcio puro tutti gli altri giorni.

Dimensioni
fino a 60 cm

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Pogona vitticeps (drago barbuto)

Pogona vitticeps (drago barbuto)

Dall'indole mansueta, si abitua da subito alla presenza umana

 

PREZZO VARIABILE

Il prezzo dell'animale varia in base ad età, dimensioni e caratteristiche