Symphysodon aequifasciatus (discus) Espandi
  • Symphysodon aequifasciatus (discus)
  • Symphysodon aequifasciatus (discus)
  • Symphysodon aequifasciatus (discus)
  • Symphysodon aequifasciatus (discus)

Symphysodon aequifasciatus (discus)

Nuovo

Il 're dell'acquario', dalla livrea estremamente variabile

Maggiori dettagli

25,00 €

tasse incl.

Pagamenti Accettati
Pagamenti Accettati
Ti mancano 59,00 € per avere la spedizione gratuita!

Ti ricordiamo che la spedizione è gratuita esclusi i prodotti extrapeso. Per maggiori informazioni clicca qui

Nome scientifico
Symphysodon aequifasciatus aequifasciatus

Nome comune
Discus, Pesce disco

Famiglia
Cichlidae

Sottofamiglia
Cichlasomatinae

Luogo di provenienza
Rio delle Amazzoni

Allevamento e caratteristiche
Caratteristica la corporatura circolare, appiattita sui fianchi, e dalla forma discoidale.
Si segnala la base particolarmente lunga della pinna anale e dorsale, il cui sviluppo termina in prossimità della coda.
La colorazione di base è giallognola-dorata con bande verticali azzurre che si irradiano dal peduncolo caudale fino al muso. Esistono comunque diverse colorazioni in natura.
Striature celesti dai tratti irregolari si stagliano in corrispondenza del muso, dorso, della pinna dorsale e anale.
Alcune chiazzette rosse risaltano parte dei fianchi e spruzzano le decorazioni celesti della pinna anale.
Trattasi di animali di branco che manifestano istinti territoriali soltanto durante il periodo riproduttivo; è indicato per acquari speciali, poiché si trova a disagio con pesci particolarmente vivaci.
Occorre introdurli in un acquario piuttosto lungo e alto (i giovani, però possono essere immessi in vasche meno capienti), caratterizzato da fondo morbido, alcune formazioni rocciose, concentrazioni sporadiche di vegetazione robusta e laciniata, illuminazione moderata, e vasto spazio libero per l'attività natatoria; è raccomandato procedere al cambio settimanale di circa il 15% dell'acqua o a percentuali maggiori, a scadenze più lunghe (ogni 3 settimane).
I pesci accettano un regime alimentare variato, basato prevalentamente su alimenti vivi (Tubifex, Enchitrei, Artemia, ecc).
Le varianti della specie si distinguono unicamente per i cromatismi della livrea.

Riproduzione
La deposizione delle uova (alcune centinaia) avviene sulla superficie dei sassi o delle foglie.
Entrambi i riproduttori curano amorevolmente la prole; i piccoli dal canto loro sono particolarmente ligi a rispondere alle sollecitazioni dei genitori.
I genitori secernono un particolare muco epidermico che garantisce il fabbisogno alimentare dei piccoli nei loro primi giorni di vita.
Successivamente gli avannotti vanno nutriti con mangime apposito (pastoni speciali). L'oparazione nutrizionale è da considerarsi piuttosto ardua, viste le dimensioni infinitesimali della loro bocca.
Gli avannotti delineano i tipici tratti della specie dopo circa un trimestre di vita.
il dimorfismo sessuale è ravvisabile nella forma della papilla genitale (durante il periodo riproduttivo): tondeggiante nella femmina, e appuntita nel maschio.

Temperatura
28°- 31°

Valore dGH
3°- 4°

Valore pH
Tra 6.0 e 6.5

Dimensioni
fino a 15 cm

Livello di nuoto
Medio

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Symphysodon aequifasciatus (discus)

Symphysodon aequifasciatus (discus)

Il 're dell'acquario', dalla livrea estremamente variabile