Carassius shubunkin (shubunkin) Espandi

Carassius shubunkin (shubunkin)

Nuovo

Variante punteggiata del Carassius auratus

Maggiori dettagli

2,50 €

tasse incl.

Pagamenti Accettati
Pagamenti Accettati
Ti mancano 59,00 € per avere la spedizione gratuita!

Ti ricordiamo che la spedizione è gratuita esclusi i prodotti extrapeso. Per maggiori informazioni clicca qui

Nome scientifico
Carassius shubunkin

Nome comune
Shubunkin

Famiglia
Cyprinidae

Sottofamiglia
Cyprininae

Luogo di provenienza
Giappone, sviluppato successivamente in Gran Bretagna

Allevamento e caratteristiche
Il pesce rosso shubunkin fa parte delle varietà omeomorfe e quindi è molto simile al fenotipo originale del carassius auratus.In fin dei conti si può considerare il pesce rosso shubunkin una variante del cometa data la caratteristica forma del corpo allungata, pinna caudale con spiccata biforcatura e peduncolo stretto. Attualmente sono riconosciute tre varietà di shubunkin: american giapponese e London che si differenziano per la forma della coda. Si può dire che la sua principale caratteristica sia la colorazione, detta anche Nacreous (dall'inglese che significa perlaceo). Le squame riflettono in modo impressionante la luce su un colore base che è sul bianco semi trasparente. La melanina, posta negli strati più interni della cute, fa apparire le zone più chiare quasi azzurre, mentre le parti colorate possono essere gialle, arancio o rosse. Rarissimi casi di pesce rosso shubukin sonocompletamente azzurri ma introvabili nei negozi perchè gli allevatori se li tengono per fini riproduttivi. Necessita di spazi ampi per il nuoto.
Il pesce rosso non può vivere bene in una boccia (in alcuni comuni italiani se tenuti in vasche inferiori ai 20/30 si rischia la denuncia per maltrattamento di animali). L'acquario ideale deve essere grande (ricordiamoci che in natura può raggiungere i 40 cm) quindi non inferiore ai 100 litri (120 sarebbe anche meglio). Dato l'esuberanza del pesce rosso nel produrre escrementi, per aiutarci a ridurre il carico organico in acquario (ma anche per alimentarlo al meglio), la vasca dovrebbe contenere molte piante che siano poco appetibili(anche se il pesce rosso è di bocca buona), per approfondimenti piante pesci rossi, con ampi spazi per il nuoto, zone con fitta vegetazione e nascondigli, se la vasca è aperta va coperta con una rete, gli si può far passare l'estate in laghetto.

Riproduzione
Il dimorfismo sessuale non è evidente fino al periodo della fregola in cui si riconoscono i maschi per la presenza di opercoli nuziali, una sorta di puntini bianchi su pinne pettorali e branchie. Il maschi durante l'accoppiamento nuota a fianco della femmina per far vedere che è sessualmente maturo e poi la colpisce (quasi sempre) con delicatezza sul ventre, affinché deponga le uova, che deporrà su piante, sassi, arredi e (in acquario) sul vetro.

Temperatura
18°-25°C

Valore dGH
11°-20°

Valore pH
Tra 7.0 e 7.5

Dimensioni
25 cm

Livello di nuoto
Medio e basso

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Carassius shubunkin (shubunkin)

Carassius shubunkin (shubunkin)

Variante punteggiata del Carassius auratus