Cheirodon axelrodi (neon cardinale) Espandi

Cheirodon axelrodi (neon cardinale)

Nuovo

Caracide di branco non inferiore alle 10 unità

Maggiori dettagli

2,50 €

tasse incl.

Pagamenti Accettati
Pagamenti Accettati
Ti mancano 59,00 € per avere la spedizione gratuita!

Ti ricordiamo che la spedizione è gratuita esclusi i prodotti extrapeso. Per maggiori informazioni clicca qui

Nome scientifico
Paracheirodon axelrodi

Nome comune
Cardinale

Famiglia
Characidae

Sottofamiglia
Tetragonopterinae

Luogo di provenienza
Sudamerica: Orinoco, Rio Vaupes, Rio Negro.

Allevamento e caratteristiche
La caratteristica che salta all'occhio è il colore blu elettrico che attraversa il bulbo oculare e si protrae per l'intera superficie del corpo fino alla pinna adiposa.
La parte inferiore del corpo è decorata da un cromatismo rosso brillante, caratterizzata nella parte anteriore del ventre da un'area color argento.
Gli esemplari di questa specie sono pesci pacifici che vivono in branchi, quindi ben si adattano a qualsiasi acquario comunitario.
I Cardinali prediligono vivere nelle zone ombreggiate delle acque chiare, poiché sono refrattari a intense illuminazioni, pertanto occorre collocare in vasca diverse piante galleggianti che forniscano loro un adeguato riparo dalla luce; inoltre l'illuminazione naturale e artificiale devono essere minime.
L'abbondanza di minerali nell'acqua può essere a detrimento della salute dei pesci, mentre l'adozione di acqua dolce acida si rivela indovinata per i colori della livrea degli animali e la riproduzione della specie.
Occorre somministrare mangime liofilizzato, scaglie e Artemia.
Trattasi di esemplari molto ambiti e rinomate in campo acquariofilo, molto belli da vedere, e quasi tutti provenienti dall'habitat naturale, che si differenziano da pesci simili (P. innesi) per la lunghezza della banda rossa.

Riproduzione
Le femmine esibiscono un corpo lievemente smussato e più grosso rispetto al maschio.
Rispetto ad altre specie affine si raccomanda una vasca più capiente, lunga almeno 60 cm.
I Cardinali depongono le uova solitamente in orari crepuscolari, in zone scarsamente illuminate; le uova deposte in ogni covata sono al massimo 500.

Temperatura
23°-27°C

Valore dGH

Valore pH
Tra 6.0 e 6.5

Dimensioni
5 cm

Livello di nuoto
Medio e basso

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Cheirodon axelrodi (neon cardinale)

Cheirodon axelrodi (neon cardinale)

Caracide di branco non inferiore alle 10 unità